Molecola vs Atomo: il kit referendario

Siamo a 4 settimane dal referendum. Per la precisione 27 giorni ci separano dal quorum. Abbiamo di fronte una grande opportunità: dare un’ulteriore spallata ai piani nucleari del Governo. Non si tratta evidentemente dell’ultimo atto della partita. La spregiudicatezza adottata per boicottare l’appuntamento referendario la dice lunga sugli interessi (di pochi) in ballo e sul fatto che la lotta contro l’energia atomica non si esaurirà il 13 giugno. Nella migliore delle ipotesi ci toccherà quantomeno fare i conti con l’eredità della vecchia stagione nucleare!

Detto questo… Siamo pronti a giocare la partita?!? Come Circolo abbiamo condiviso che i nostri sforzi si concentreranno su tutte quelle iniziative utili ad informare fasce della popolazione altrimenti non raggiunte. Per questo abbiamo ideato una campagna di comunicazione essenziale, di immediata lettura, per colpire l’attenzione in luoghi e situazioni non di nicchia.

Cartoline, manifesti per “locali denuclearizzati”, timbri “Sì, io fermo il nucleare” e migliaia di segnalibri “tagliatelle” sono i frutti del lavoro del “gruppo creativo” di Molecola, ed in particolare di Carla, Paola e Bélen che si meritano un ringraziamento speciale.

Ecco la presentazione della campagna di comunicazione referendaria.

Locandina e cartolina

In entrambe l’immagine dell’uomo vitruviano, presa a prestito da Leonardo da Vinci, fa riflettere sulla necessità di un nuovo Rinascimento che si contrapponga all’attuale Medioevo che stiamo vivendo. E’ un po’ la citazione di una speranza collettiva che l’uomo ridiventi l’artefice della propria sorte, come recita la celebre frase diventata manifesto del pensiero rinascimentale: homo faber ipsius fortunae. Dietro la figura compare il simbolo del nucleare, che appare come bloccato con fermezza da gambe e braccia dell’uomo leonardiano dall’aspetto fiero e determinato.

L’headline – FERMA IL NUCLEARE – si rivolge agli elettori, tutti simbolicamente rappresentati da questa celebre e autorevole figura che, inoltre, riveste la funzione di enunciatore dell’imperativo espresso nella head. Dunque si crea una specie di sovrapposizione tra enunciatore e destinatari -a loro volta enunciatari del messaggio- che rafforza il messaggio stesso. Completano il messaggio le indicazioni relative alle date referendarie e al SI’ da barrare.

Sulla locandina, che sarà affissa nei negozi e locali pubblici che lo consentiranno, compare inoltre una fascia con la scritta “LOCALE DENUCLEARIZZATO” a significare l’intenzione del titolare che diventa in questo modo testimonial della campagna contro il nucleare.

Il retro della cartolina, impostato graficamente come il retro di una cartolina tradizionale, ha al posto del francobollo un flash con la scritta SI’, e contiene due brevi testi, uno che ribadisce e completa il messaggio, l’altro che presenta Molecola con l’invito ad associarsi.

Segnalibro e “tagliatella” segnalibri

L’idea del segnalibro nasce dalla riflessione che è importante inventare un formato carta differente dai soliti, un piccolo oggetto-gadget che sia economico da produrre e che abbia la possibilità di essere utilizzato e non cestinato immediatamente.

Per far diventare il segnalibro veicolo di diffusione del messaggio presso altre persone, abbiamo inventato e curiosamente denominato “tagliatella” un multiplo che comprende 6 segnalibri. Uniti verticalmente, sono separati l’uno dall’altro da un tratteggio con disegno stilizzato delle forbici che invitano a tagliare lungo la linea tratteggiata.

L’impostazione grafica è identica in tutti, cambia solo il colore del fondo. Le headline, tutte differenti, richiamano la funzione dell’oggetto segnalibro e contemporaneamente, da angolature diverse, sviluppano il tema del referendum invitando a votare contro il nucleare:

Segna la data. Ferma il nucleare.
Nucleare. Capitolo chiuso. Metti il segno sul SI’
Nucleare? Cambia storia. Metti il segno sul SI’
Nucleare? Volta pagina. Metti il segno sul SI’
Nucleare: punto e a capo. Metti il segno sul SI’.
La storia è rinnovabile. Metti il segno sul SI’

In corrispondenza del tratteggio e delle forbici, un “PASSAPAROLA” invita il destinatario a diventare portavoce della campagna regalando i segnalibri ad altre persone. Sul retro dei segnalibri un breve testo che ribadisce e completa il messaggio e il marchio di Molecola con l’indicazione del sito.

Timbro

Un timbro da utilizzare con inchiostro ecologico marchia le persone che acconsentono, sul braccio, sulla mano o sulla fronte con la scritta “SI’, IO FERMO IL NUCLEARE”

Dunque, un’intenzione di voto esplicita, ben visibile, un messaggio fatto circolare da soggetti con un nome, quasi un manifesto che testimonia la propria assunzione di responsabilità contro il nucleare. Un marchio sulla propria pelle che non lascia segni come il nucleare, che sottolinea l’impegno collettivo e rende ognuno veicolo e protagonista della campagna, creando una forte empatia. Il timbro sarà utilizzato all’ingresso di locali pubblici, in manifestazioni, in luoghi di raccolta di più persone.

Annunci

One Comment to “Molecola vs Atomo: il kit referendario”

  1. MI FATE PENA, SE VOLETE CHE LA GENTE VOTI CONTRO IL NUCLEARE ALMENO ABBIATE LA DECENZA DI DIRE TUTTE LE COSE COME STANNO: NO CHE SULLA CARTOLINA CHE MI SONO TROVATO NELLA BUCA LEGGO: “L’INCIDENTE ALLA CENTRALE DI FUKUSHIMA IN GIAPPONE CE LO CONFERMA DRAMMATICAMENTE” FATE PENA PERCHè MENTRE DITE TALE ENORME CAZZATA NON DITE CHE INTANTO LE CENTRALI COINVOLTE NELLO TSUNAMI ERANO VECCHIE DI 60 ANNI( ERANO ANCORA QUELLE DI 1 GENERAZIONE) è 2 (COSA MOLTO PIù IMPORTANTE) LE CENTRALI SONO STATE DANNEGGIATE DA UNO TSUNAMI è NON ESISTE STRUTTURA O COSTRUZIONE UMANA IN GRADO DI RESISTERE A TALE FORZA DEVASTANTE! QUINDI INIZIATE A PARLARE CHIARO E NON A DIRE SOLO QUELLO CHE VI FA COMODO PERCHè COSI FACENDO FATE SOLO E UNICAMENTE SCHIFO!
    GRZ!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...